UFFICIO DI PIANO DEL DISTRETTO SOCIALE NAPOLI 11
REGIONE CAMPANIA

L'Ufficio di Piano è un gruppo tecnico di lavoro multidisciplinare e multiprofessionale, (composto da: un funzionario, una funzionaria amministrativa; 3 istruttori amministrativi per 18 ore settimanali, un assistente sociale,  una sociologa e un tecnico informatico del servizio di Segretariato Sociale) che ha il compito di:
 

  • attivare le procedure e prevedere il coinvolgimento di tutti i soggetti interessati alle politiche di integrazione socio-sanitaria nel Distretto Sociale e la definizione dei loro ruoli;
  • ricostruire la base conoscitiva, ai fini dell’analisi e della conoscenza dell’esistente;
  • individuare e proporre al Coordinamento Istituzionale gli obiettivi strategici con riferimento alle aree d’intervento previste dal Piano Nazionale degli interventi e dei servizi sociali;
  • precisare i contenuti del Piano di Zona Sociale, con riferimento a quanto indicato dall’art. 19, comma 1 della Legge 328/00, nonché dalle linee di Programmazione Regionale per un sistema integrato di interventi e servizi sociali e dalle ulteriori direttive date dalla Giunta Regionale della Campania.


Indirizzo: Via Salute, 45 Portici

 

Funzionario in P.O. - Anna Palladino  tel. 0817862710 fax 0817862709 

 

Concertazione – Loredana Vigo 0817862721

Monitoraggio e valutazione – Sara Perrella 0817862711

Amministrativi – Gaetano Di Palma Irollo  Raffaele 0817862700

Amministrativi – Averto Marilena 0817862703

Coordinatore: n.d.



L'organo politico dell'Ufficio di Piano è il Coordinamento Istituzionale composto dall’ assessore al ramo, dal Presidente della Provincia, dal Direttore dell’ASL Na 3 Sud.

Il Presidente del Coordinamento Istituzionale è (n.d.)

 

L’ex Distretto Sociale  N17 composto dai Comuni di Portici (capofila), San Giorgio a Cremano e San Sebastiano al Vesuvio, e dall’ ASL NA 1 Centro D.S. 34 e dall’ASL NA 3 Sud D.S. 54;

con D.G.R. n° 320 del 03/07/2012 – pubblicazione BURC Regione Campania n° 42 del 9 luglio 2012,  delibera le modifiche agli Ambiti Territoriali e ai Distretti Sanitari della Regione Campania da intendersi operative obbligatoriamente entro il 1° gennaio 2013 e stabilisce che il Distretto Sociale N 17 è stato modificato in Distretto Sociale N 11 (che comprende solo il Comune di Portici e l’ASL Na 3 Sud D.S. 34).

I servizi in corso sono con il Distretto Sociale N 17

Articoli correlati

Catalogo delle Strutture Accreditate ai sensi del Regolamento Regionale di attuazione della L.R. 11/2007 per i Servizi Prima Infanzia (6 - 36 mesi)
Guida ai Servizi Socio-Sanitari  
Azioni di Sistema e Welfare - Segretariato Sociale  
Disagio Sociale - Social Family Card  
Immigrati - Servizio di ascolto  
Minori e Famiglie - ADS Genitorialità,Tutoraggio Educativo, Sostegno a Fam. con Minori, Centro .....  
Disabili: A.D.I.H. - Centro Diurno  
COSTITUZIONE PERMANENTE DI UN ALBO DI SOGGETTI DEL TERZO SETTORE PER L'EROGAZIONE DEI SERVIZI DI ASSISTENZA DOMICILIARE SOCIALE, DI ASSISTENZA DOMICILIARE SOCIO SANITARIA INTEGRATA ANZIANI E/O PERSONE DIVERSAMENTE ABILI E DI ASSISTENZA SCOLASTICA SPECIALISTICA (In partenza dal 19/08/2016)